Ti va di “brunchare” con noi? “Visne nobis manducare? Would you like to”brunch” with us? Ven a tapear con nosotros! Voulez vous “bruncher” avec nous?

Home / News / Ti va di “brunchare” con noi? “Visne nobis manducare? Would you like to”brunch” with us? Ven a tapear con nosotros! Voulez vous “bruncher” avec nous?
Il cibo, un linguaggio che  ci  unisce tutti 
Si dice che le tradizioni gastronomiche di un Paese siano il DNA della sua cultura. Non si può, infatti,  parlare di cibo senza  considerarne gli  aspetti culturali.  L’ origine dei piatti, il loro nome, il significato di consuetudini a tavola  non sono  meno importanti degli ingredienti e della preparazione di una pietanza. Il cibo è la  forma culturale più istintiva che esista, è insieme un’esigenza di vita e  una costante della storia dell’uomo in grado di permeare qualsiasi forma espressiva: visiva, letteraria, musicale, cinematografica. Ed è per questo che abbiamo deciso di dedicare gli ultimi due  giorni di scuola della  prima quadriennale al rapporto tra  cibo e cultura, non solo dei Paesi  di cui gli studenti imparano la lingua, ma  dell’ Italia e dell’antica Roma.  Così, tutti insieme,  noi del Vittoria, studenti, genitori, insegnanti, preside e personale della scuola  ci siamo augurati  Buone Vacanze,  con panis plebeius  secundarius, candidus,  oleae,  caseus, fici, nuces et mel, pizza Margherita, parmigiano e prosciutto crudo, gazpacho, paella, churros  e sangrila,                   (analcolica), pancakes, muffins, cheesecake e  brownies, baguette, salade niçoise, quiche lorraine e croissants.  ” Gustatevi” le fotografie e ………  BUONE VACANZE A TUTTI !