La VCD a “Per un pugno di libri”

Home / News / La VCD a “Per un pugno di libri”

Lo scorso 11 febbraio, la nostra classe, la VCD, accompagnata dalla Dirigente, la professoressa Marcella Bodo, e dalla docente di Lettere, la professoressa Loredana Sabatino, si è recata negli studi RAI di Corso Sempione di Milano per partecipare alla seguitissima trasmissione televisiva Per un pugno di libri, condotta dal critico letterario Piero Dorfles e dalla simpaticissima Geppi Cucciari.

Il programma è un quiz a squadre che vede sempre coinvolte due quinte superiori provenienti da differenti città italiane. In palio non ci sono soldi ma libri e tanta cultura! Il duello, all’ultima tenzone, prevede una serie di giochi basati su anagrammi, identikit, ricette letterarie e, dulcis in fundo, su un libro scelto dalla redazione del programma e caratterizzante la puntata. Nel nostro caso il testo assegnato è stato Poirot a Styles Court, della celeberrima giallista inglese Agatha Christie. Si tratta di un libro entusiasmante, pieno di colpi di scena, in cui ciascuno di noi ha vestito i panni di Hastings, aiutante del formidabile detective belga. I nostri avversari sono stati una Quinta del Liceo Classico e delle Scienze Umane di Palazzolo Acreide della provincia di Siracusa. Quanta emozione! Ci siamo confrontati con dei nostri coetanei che abbiamo conosciuto per la prima volta negli studi di Corso Sempione! Ci siamo osservati, abbiamo studiato le loro mosse (e loro le nostre) e infine abbiamo duellato fino all’ultima pagina del libro. Nel gioco “Fuori gli Autori”, game in cui viene richiesto di individuare il nome dello scrittore o dell’autrice di un’opera, ad un nostro compagno è toccato in sorte Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta. Pur non ricordando Robert M. Pirsing, lo sfortunato è ricorso ad un motto di spirito citando il nome di Valentino Rossi che, ovviamente, ha suscitato una fragorosa risata nello studio.

Imprecisioni ed alcuni nostri errori tuttavia non ci hanno scoraggiati e la nostra classe ha vinto grazie ad una clamorosa rimonta nel fotofinish o meglio nel “Domandonish” (il gioco finale si chiama “Domandone” per l’appunto) durante cui abbiamo dato prova di una memoria degna di Pico Della Mirandola e dello stesso investigatore belga! Ce l’abbiamo fatta! Abbiamo vinto! Il risultato? Il nostro liceo 31 punti, quello di Palazzolo Acreide 21 punti.

Il nostro trionfo sarà trasmesso sabato 22 febbraio 2020 alle ore 18 su Rai Tre; mi raccomando…stay tuned!

LA CLASSE VCD, LICEO VITTORIA EUROPEO